Isola dei Famosi perché Luxuria ha quel look? Richiesto da Mediaset: “È sotto controllo”

Lunedì 8 aprile Vladimir Luxuria ha debuttato alla conduzione de L’isola dei Famosi. Qualcuno ha notato un dettaglio inusuale.

Al termine della scorsa stagione televisiva, l’Amministratore Delegato Mediaset confermò la sua intenzione di apportare una serie di modifiche ai prossimi palinsesti. Iniziò così la lotta contro il cosiddetto genere “trash”, un approccio che contempla la drammatizzazione sentimentale grottesca di dinamiche, eventi, racconti e simili.

Vladimir Luxuria alla conduzione de L'isola
Vladimir Luxuria riceve le linee guida per la conduzione de L’isola dei Famosi credit:(Instagram @vladimir_luxuria) (rollercoasterrevolution.eu)

La regina di tale modus operandi era nientedimeno che Barbara D’Urso, alla quale Pier Silvio Berlusconi tolse impunemente la corona. Il pubblico, di fronte all’addio definitivo della padrona di casa di Pomeriggio Cinque, chiese al pupillo di considerare anche l’allontanamento di Alfonso Signorini. Per quanto in passato quest’ultimo criticò aspramente la povera Carmelina, alla fine è finito per seguire il suo stesso percorso tragicomico.

Tra le sostituzioni, non possiamo non citare poi il passaggio del testimone tra Ilary Blasi e Vladimir Luxuria. L’ex parlamentare è passata dalla seggiolina dell’opinionista al pieno dominio de L’Isola dei Famosi. Il secondogenito del Premier scomparso dunque confida che l’attivista riesca ad innalzare il livello contenutistico del format di sopravvivenza.

Tuttavia, anche lei – così come i colleghi che si aggirano degli studi televisivi Mediaset – hanno ricevuto delle linee guida da rispettare. Tra queste, sembra che ci siano persino dei limiti nell’abbigliamento. Pier Silvio Berlusconi punta alla sobrietà, alla diplomazia ed alla professionalità. Doti che, in realità, Vladimir Luxuria ha sempre posseduto.

Vladimir Luxuria sensibilizzata alla sobrietà

Un’evoluzione che si rispetti parte inevitabilmente dai volti selezionati per condurre i singoli format televisivi. Laddove il protagonista – oppure, in tal caso, la protagonista – si comporti adeguatamente, l’innalzamento del livello contenutistico del programma si traduce in una conseguenza naturale. I vertici Mediaset sono disposti a tutto pur di conquistare la tanto ambita rispettabilità, anche richiedere ai pupilli di Canale 5 di modulare la loro essenza.

Vladimir Luxuria look sobrio
Il look di Vladimir Luxuria approvato dai vertici Mediaset (foto: Mediaset Play) (rollercoasterrevolution.eu)

Nel caso di Vladimir Luxuria, reduce dal suo debutto alla conduzione de L’isola dei Famosi lunedì 8 aprile, Dagospia ha rivelato un curioso retroscena, il quale riguarda proprio l’abbigliamento scelto per la serata. “I suoi vestiti sono stati visionati e approvati dai vertici Mediaset” – si legge, un’accortezza che, oggettivamente, si sarebbe potuta evitare.

Vladimir Luxuria, di fatto, osservando le sue innumerevoli apparizioni televisive, non ha mai sfoggiato abiti succinti o eccentrici, ne tantomeno volgari. Vestiti colorati sì, ma sempre eleganti e professionali. Ha mostrato di tanto in tanto le gambe, senza mai eccedere.

Durante la messa in onda del format di sopravvivenza, qualcuno ha tuttavia sottolineato quanto l’outfit non rispecchi la sua essenza e soprattutto la sua personalità. Un semplicissimo completo total white. Niente di più.

Impostazioni privacy