venerdì , Novembre 27 2020
Magicland
Magicland

Nessun rischio covid-19 per il parco divertimenti magicland

.
Guido Zucchi, AD di MagicLand, il più grande Parco Divertimenti del centro sud, smentisce la fake news apparsa oggi in rete. “Le mie condizioni di salute sono ottime e non sono mai risultato positivo al COVID-19”.
Il parco Divertimenti MagicLand interverrà per far luce su quanto accaduto e rivalersi su coloro che hanno divulgato la falsa notizia.

 

Roma, 09 settembre 2020
In data odierna è apparsa in rete la falsa notizia della positività al COVID-19 di Guido Zucchi, AD di MagicLand, il più grande Parco Divertimenti del centro-sud Italia, e di accertamenti in corso sugli operatori del Parco di Valmontone, Roma. Si tratta di una fake news divulgata da ignoti.

“Non sono positivo al COVID 19 e non sono in quarantena. Nessuno dei dipendenti di MagicLand è risultato positivo al virus”, dichiara Zucchi “interverremmo per tutelarci e conoscere i responsabili della diffusione della falsa notizia”.

Il Parco Divertimenti ha aperto al pubblico il 19 giugno 2020, tutelando al massimo la salute dei visitatori e dei dipendenti ed attuando le più stringenti norme per contrastare la diffusione del virus.

Nessun caso di COVID-19 è stato finora registrato tra le migliaia e migliaia di persone che si sono potute divertire in totale sicurezza.

Il Parco Divertimenti ha predisposto dei protocolli rigidissimi sin dalla riapertura ed i controlli da parte delle Autorità Competenti del rispetto delle norme anti COVID hanno confermato una situazione di totale sicurezza.

Leggi Anche

Magicland ecco gli abbonamenti per la stagione 2021

Magicland ecco gli abbonamenti per la stagione 2021

MagicLand apre le vendite degli abbonamenti per la stagione 2021 che offrono grandi novità e vantaggi. Abbonamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *