Stefania Orlando, dopo la perdita, fatica a ricominciare: la confessione a cuore aperto

Rimettere insieme i pezzi di un puzzle scomposto è sempre un’operazione difficile. E questo lo sa bene, purtroppo, anche Stefania Orlando.

Si fanno tanti discorsi, al giorno d’oggi. Sempre. Ogni giorno. E in tali occasioni, si parla di molteplici tematiche differenti. Si parla molto spesso di lavoro, ad esempio, e così di tante altre questioni che quotidianamente fanno parte della vita di ognuno di noi.

Stefania Orlando
La confessione di Stefania Orlando (Rollercoasterrevolution.eu)

Sì, è vero, negli ultimi anni le difficoltà alle quali siamo chiamati a far fronte sono notevolmente aumentate. Nonostante tutto, però, l’amore dovrebbe essere sempre e comunque una costante fissa nella vita di chiunque.

Tale sentimento, infatti, è colui che sta alla base di ogni gesto fatto nei confronti di noi stessi e degli altri. E no, quando si parla d’amore non si intende solamente quello romantico, ma qualsiasi forma dello stesso, come quello nei riguardi dei genitori, dei nonni, dei figli, e degli amici. Oltre a quelli che abbiamo appena elencato, però, esiste anche un altro tipo di amore, incondizionato e disinteressato, e che non dovrebbe mai essere sottovalutato.

Quello per gli animali, infatti, è un concetto d’amore meraviglioso. E chi ha la fortuna di provarlo, sa perfettamente di trovarsi di fronte a una delle forme più pure di tale sentimento. Di esempi di legami tra uomini e animali ce ne sono tantissimi, e tra essi, vi è senza dubbio quello di Stefania Orlando e della piccola Margot, la sua chihuahua dal manto bianco venuta a mancare a 18 anni appena dieci mesi fa.

A distanza di quasi un anno dalla morte della sua cagnolina, ecco qual è stata la recente confessione della nota conduttrice inerente non solo al suo dolore, ma anche a una delle piaghe della nostra società: l’abbandono dei nostri amici a quattro zampe a ridosso dell’estate.

Le parole di Stefania Orlando contro l’abbandono degli animali

In questi giorni, Stefania Orlando si è recata nella bellissima città di Matera per prendere parte all’Animal days promosso dal “Dichio garden center”. In tale occasione, i temi affrontati sono stati tanti. E tra essi, ovviamente, non poteva di certo mancare quello dell’abbandono che, specie nei mesi che precedono l’estate e, dunque, le vacanze, si ripresenta ogni anno in maniera puntuale.

La conduttrice, a tal proposito, sul suo profilo Instagram ufficiale ha pubblicato degli scatti meravigliosi realizzati dal fotografo Enzo Dell’Atti che la ritraggono in compagnia di una dolcissima cagnolina. E per l’occasione, Stefania non ha potuto fare a meno di dire la sua.

Stefania Orlando contro l'abbandono dei cani
Le parole di Stefania Orlando (credit Instagram @stefaniaorlando1) (Rollercoasterrevolution.eu)

“Arriva l’estate, e oltre alla temperatura aumenta anche il numero di abbandoni dei cani da parte di persone irresponsabili e crudeli che forse credevano di aver portato a casa un peluche da buttare quando non divertiva più”, ha esordito la Orlando nel suo ultimo post. A seguire, inoltre, la conduttrice non ha ovviamente potuto fare a meno di ricordare la sua cagnolina Margot, scomparsa purtroppo poco meno di un anno fa.

Non tutti sanno che Stefania e Margot sono state insieme per circa diciotto anni, e proprio tra le righe del suo post dedicato agli Animal days, Stefania Orlando ha confessato quanto segue: “[…] Ho preso in braccio uno di questi angeli, una femminuccia, e lei si è adagiata sul mio cuore. È stato straziante rimetterla nella gabbia, ma non sono ancora pronta a prendere con me un altro cagnolino dopo la scomparsa della mia Margot. Ci vorrà del tempo […]”.

Impostazioni privacy