Meteo variabile, cosa mettere in valigia: i segreti per partire preparati a qualunque tempo

Cosa mettere in valigia per essere preparati a qualsiasi tipo di meteo: i consigli degli esperti per non farsi trovare impreparati.

È tempo di ponti e di week end fuori porta, come si sa però aprile è un mese caratterizzato da un clima variabile che vede alternarsi giornate di sole con improvvisi temporali. Ecco perché preparare la valigia può non essere così semplice come si pensi.

valigia meteo variabile
Come fare la valigia per fronteggiare un meteo variabile (Rollercoasterrevolution.eu)

Per non farsi trovare impreparati è necessario portare un po’ di tutto. Ma come bisogna fare se non si ha molto spazio a disposizione e non si vuole rischiare di portare con sé carichi troppo pesanti?

Niente paura, grazie ai consigli degli esperti fare la valigia e fronteggiare un meteo instabile sarà un po’ meno difficile.

Meteo variabile: cosa mettere in valigia per essere pronti a qualsiasi tempo

Per chi ha intenzione di partire in primavera è fondamentale portare con sé tutto il necessario per evitare di farsi cogliere impreparati da qualche improvviso temporale. Di questi tempi, si sa, il clima sa essere davvero pazzerello, con giornate calde e soleggiate, repentine folate di vento e piogge inaspettate.

meteo variabile cosa mettere in valigia
Meteo variabile: cosa mettere in valigia per non farsi trovare impreparati (Rollercoasterrevolution.eu)

Ma niente paura, perché non bisogna per forza rinunciare al proprio viaggio per mettersi al riparo da simili rischi. Basta fare la valigia in modo tale da avere a portata di mano tutto ciò che serve per vivere al meglio la nostra prossima avventura. In particolare, gli esperti consigliano di vestirsi a strati, in modo tale da potersi coprire e scoprire all’occorrenza. Inoltre, suggeriscono di infilare in valigia:

  • abbigliamento antipioggia: basta mettere in valigia una giacca impermeabile o un trench pieghevole. Occuperanno poco spazio, ma ti salveranno da temporali inattesi. Ricordati anche di portare con te un piccolo ombrello;
  • scarpe impermeabili: le donne specialmente hanno l’abitudine di mettere in valigia tantissimi paia di scarpe, alcuni dei quali sono però poco adatti in caso di pioggia e brutto tempo. L’ideale sarebbe scegliere dei modelli utilizzabili con qualsiasi tipo di clima. Di solito è buona norma portare delle scarpe da ginnastica impermeabili non troppo pesanti. In ogni caso, mai mettere nel bagaglio più di tre paia di scarpe a testa;
  • sciarpa leggera: è un accessorio immancabile, in quanto è estremamente versatile. Puoi usarlo per riparare la gola, ma anche le spalle o la testa.

Al di là di questi accorgimenti, si consiglia infine di prestare la massima attenzione alla scelta dei tessuti. Meglio optare per quelli traspiranti, isolanti ed impermeabili. Da evitare invece pelle, pelle scamosciata, seta e velluto perché possono rovinarsi facilmente con la pioggia ed essere d’ostacolo con il caldo.

Impostazioni privacy