A Rainbow MagicLand inizia il Magic Fire Festival

0
0
0
s2sdefault

Magic Fire  Festival

Il 21 e il 22, il 28 e il 29 luglio Francia, Inghilterra e Italia si sfidano a colpi di spettacoli piromusicali, serate magiche a soli 13.00 euro tra: fontane danzanti, flame show e suggestive coreografie dipinte nel cielo!

 

Il Magic Fire  Festival, l’inimitabile campionato internazionale di fuochi d’artificio, arriva puntuale a Rainbow MagicLand a colorare la vostra estate per due weekend consecutivi. Quest’anno vedrà gareggiare Francia, Inghilterra e Italia con effetti piromusicali di altissimo standard qualitativo e straordinaria spettacolarità. Una pioggia di luce e stelle pronta a tenervi con gli occhi inchiodati al cielo il 21 e il 22, il 28 e il 29 luglio.

Tre nazioni in gara, quattro imperdibili serate suddivise in due fine settimana ricchi di divertimento, musica spettacoli piromusicali, flame show a bordo lago e momenti di pura e sorprendente magia. Le aziende partecipanti, che si contenderanno l’ambito trofeo, hanno gareggiato nelle più prestigiose competizioni internazionali e arrivano a Rainbow MagicLand per aggiudicarsi il Trofeo Magic Fire Festival. In ciascuna delle prime tre serate è prevista la partecipazione di un’azienda pirotecnica concorrente, che realizzerà magnifiche coreografie piromusicali per 20 minuti consecutivi, annunciata da un suggestivo flame show: onde e lingue di fuoco si alzeranno a ritmo di musica, in una magica danza aerea. Domenica 29 luglio si chiude in grande stile, con una serata da lasciare letteralmente senza fiato: ad esibirsi sarà l’ultima azienda in gara, anticipata come sempre da uno spettacolore flame show; seguirà la proclamazione del vincitore e uno show finale, fuori gara, dell’azienda coorganizzatrice dell’evento ad altissimo impatto emozionale che chiuderà un Festival senza eguali. L’atmosfera incantata di luci, colori e musica sarà arricchita, inoltre, ogni sera, dal ritorno di uno degli spettacoli più amati di sempre: Illusion, premiato come miglior show outdoor ai Parksmania Awards, per la magia delle coreografie e delle sue proiezioni interattive, giochi d’acqua, musica e fontane danzanti.

Protagonisti del Magic Fire Festival 2018 i più grandi Maestri piromusicali internazionali, impegnati a realizzare incredibili spettacoli di fuochi d’artificio, vere e proprie opere d’arte dipinte nel cielo, in perfetta sincronia con la musica, con multi postazioni di lancio, grandi batterie di fuochi e fantastiche coreografie di luci e colori. Quattro serate di show piromusicali, connubio perfetto tra scoppio, luce e musica in un’esperienza che coinvolge tutti i sensi, lasciando gli spettatori magicamente avvolti dalla magia dei colori. Irripetibili disegni tra le stelle che regaleranno al pubblico divertimento e meraviglia nell’emozione unica di ammirare, a distanza ravvicinata ma in tutta sicurezza, l’esplosione di tonnellate di fuochi d’artificio che raggiungeranno ampiezze di oltre 200 mt e saranno visibili per la loro potenza di fuoco da molti km di distanza.

La prima nazione ad accendere la sfida a Rainbow MagicLand, il 21 luglio, sarà proprio l’Italia. Infatti, con la pirotecnica Fire Events, realtà di settore proveniente dalla Sicilia, da Catania si accenderà il cielo sopra Valmontone, grazie a questo straordinario show e alle sue mille creazioni.  In perfetta armonia con la musica, i fuochi e gli effetti speciali, prenderà il via il Magic Fire Festival. La seconda serata, il 22 luglio, sarà invece la volta della Francia con la pirotecnica Nuit Feerique, una delle eccellenze europee in questo ambito. Un’azienda che affonda le sue radici nella capitale francese e unisce sapientemente la lunga tradizione dell’arte pirotecnica con la grande passione per l’innovazione e la modernità, sempre con un occhio all’ecosostenibilità delle sue proposte creative. Il weekend successivo, la competizione riparte: sabato 28 luglio, a rappresentare l’Italia, sarà un’azienda proveniente dalla Sardegna, da Cagliari, la Pirotecnica F.lli Massa, depositari di un’arte antica che risale all’800, oggi traghettata nel futuro dalla passione delle nuove generazioni che hanno realizzato spettacoli per i più noti brand italiani e internazionali e girato il mondo con le loro creazioni pirotecniche. La serata conclusiva, il 29 luglio, arriva da oltre Manica la Smart Pyrotechnics che, con le sue numerose sedi sparse in tutta l’Inghilterra, porta con sé un mix di tradizione e innovazione tecnologica, unendo i più avanzati dispositivi compiuterizzati all’arte antica dei fuochi d’artificio. Grazie a questo connubbio possono vantare importanti riconoscimenti internazionali.

Nella stessa serata, inoltre, la ditta Pirotecnica Morsani - coorganizzatrice dell’evento - presenterà fuori concorso, a chiusura del Festival, uno spettacolo piromusicale della durata di 25 minuti continuativi. Un’azienda, la Morsani, con sede a Rieti e di elevato respiro internazionale grazie alla sua partecipazione ad innumerevoli e prestigiosi eventi in tutto il mondo: Principato di Monaco; San Sebastian, SpagnaParigi, Francia; Città del Vaticano; Lisbona, Portogallo; Oporto, Portogallo; Montréal, Canada; Pamplona, Spagna; Bilbao, Spagna; Hannover, Germania; Cannes, Francia; Tirana, Albania; Castello Sforzesco, Milano; Piazza Grande, Modena; Piazza del Colosseo, Roma. Questo solo per citare alcune delle tappe memorabili di un percorso costellato di grandi successi.  Solo al termine del loro show scopriremo quale delle aziende in concorso si sarà aggiudicata il  Trofeo Magic Fire Festival di quest’anno da parte della Giuria di qualità

Durante l’evento più atteso della stagione estiva, potrete vivere l’atmosfera del Parco e delle sue attrazioni sotto le mille luci dei fuochi fino a tarda notte: provare Shock, un launch coaster da brivido, dove verrete lanciati a 100 km/h orari, in soli 2 secondi; o il salto di 72m dalla torre Mystika. Da non perdere il viaggio vorticoso nel castello del Conte Cagliostro, o sulle rapide dello Yucatan alla ricerca di antichi talismani. Solo qui troverete l’adrenalina a 360° del Virtual Coaster o un viaggio nel tempo con Huntik, il più grande videogame d’Europa in 5D. E se l’acqua è il vostro elemento, a Rainbow MagicLand potrete affrontare una vera Battaglia Navale, a bordo di un galeone nelle acque incantate del lago. Per i bambini un’intera area dedicata, “Il Regno dei Piccoli”, con tanti giochi e attrazioni tematiche dedicate.

Our website is protected by OHSecurity!