Mirabilandia, un’aula senza pareti per progetti didattici e laboratori all’aria aperta

Mirabilandia, un’aula senza pareti per progetti didattici, laboratori all’aria aperta, sperimentazioni: nel parco ravennate è possibile vivere l’esperienza di imparare divertendosi

Mirabilandia, un’aula senza pareti per progetti didattici e laboratori all’aria aperta

Sabato 10 settembre Mirabilandia ospita il convegno “Nuove idee per l’insegnamento scientifico” sul tema della metodologia didattica nei parchi di divertimento

 

In pieno mood “back to school”, Mirabilandia, il parco divertimenti alle porte di Ravenna, ricorda che è possibile imparare, perfino scoprire gli aspetti più ostici delle materie scolastiche, divertendosi.

 

Sabato 10 settembre un appuntamento annuale “Nuove idee per l’insegnamento scientifico”, giunto alla 14° edizione e aperto gratuitamente a tutti gli insegnanti interessati, illustrerà nel dettaglio il progetto “Mirabilandia, un’aula senza pareti” e le novità in serbo per i progetti didattici della stagione 2017 del parco ravennate. 

 

“Mirabilandia, un’aula senza pareti”è il progetto che, dal 2002, attraverso una metodologia innovativa che ha ricevuto il patrocinio di Università e di Associazioni di insegnanti, coinvolge ogni anno migliaia di studenti, sfruttando le strutture del parco a scopo didattico e trasformando Mirabilandia in un grande laboratorio di fisica, matematica e scienze all’aria aperta.

 

Ecco quindi che alcune delle più adrenaliniche attrazioni, come i roller coaster Katun e iSpeed o la ruota panoramica Eurowheel, diventano strumenti per esperimenti di fisica o di modellizzazione matematica, mentre l’ambiente naturale del Parco e le sue zone acquatiche si prestano perfettamente ad analisi chimiche e lezioni di ecologia.

 

Dalla vita reale, dalla sperimentazione diretta allo studio. L’obiettivo delle proposte didattiche di Mirabilandia è proprio quello di fornire agli studenti una visione delle discipline scolastiche come strumento di esplorazione e conoscenza del mondo che li circonda, colmando il gap, talvolta problematico, tra teoria e pratica. 

 

Un’Aula senza paretiprevede numerosi progetti, rivolti agli alunni della scuola secondaria di 1° grado (11-13 anni) e della scuola secondaria di 2° grado (14-18 anni), che possono essere effettuati dai gruppi scolastici in visita al parco, prenotando anticipatamente presso l'Ufficio Booking di Mirabilandia.

 

Per partecipare al convegno “Nuove idee per l’insegnamento scientifico” - in programma a Mirabilandia dalle ore 10:30 alle 13:00 - è necessaria l’iscrizione anticipata. Maggiori informazioni sono disponibili su www.mirabilandia.it (sezione scuole) http://mirabilandia.it/it/organizza-la-tua-visita/gruppi-e-scuole/progetti-didattici.