Allo Zoomarine Giornata Mondiale dei Pappagalli

0
0
0
s2smodern

IL COLORFEST per la GIORNATA MONDIALE DEI PAPPAGALLI domenica 29 maggio 2016

Da sempre Zoomarine si impegna a sensibilizzare i propri visitatori alla conservazione e alla salvaguardia di tutti gli animali e del loro habitat.

Questa volta, in occasione della Giornata Mondiale dei Pappagalli del 31 maggio, l’attenzione va agli uccelli tropicali: belli, intelligenti, colorati e con la capacità di imitare suoni e parole, i pappagalli hanno da sempre affascinato l’uomo.

Obiettivo: sensibilizzare le persone sulle problematiche che minacciano questi animali tra i più carismatici al mondo.

 

Domenica 29 maggioZoomarine organizza in loro onore l’evento più colorato della stagione: il ColorFest, una pioggia di colori!

Alle 14:30 presso la nuova area Acquasplash tutti gli ospiti del Parco coloreranno Zoomarine e il suo cielo all’unisono lanciando in aria polveri colorate e dipingendosi come i nostri coloratissimi uccelli tropicali per gridare tutti insieme “salviamo i pappagalli!”

 

Tanti i laboratori e le attività organizzate per adulti e bambini in visita al Parco.

Tra queste i festeggiamenti per il primo compleanno dei piccoli “inseparabili” nati lo scorso anno a Zoomarine a cui i bambini delle scuole in gita al Parco hanno assegnato un nome: Tiramisù, Grisù, Balù e Minù.

 

Oggi lo stato di conservazione in natura di questi splendidi animali è preoccupante. Quasi un terzo delle oltre 350 specie di pappagalli è minacciato a causa del commercio illegale, delle catture, della perdita di habitat e a causa di predatori introdotti dall’uomo. Esistono però progetti di conservazione che serviranno a evitarne l’estinzione. Ogni specie, infatti, è parte integrante del suo ambiente e l’estinzione, anche solo di una di queste, rappresenta una perdita irrecuperabile per tutti noi.

 

Zoomarine sostiene il World Parrot Trust (WPT) un’Associazione inglese che si dedica alla tutela e alla salvaguardia di molte specie di uccelli tropicali e del loro habitat in tutto il mondo.

Il Parco contribuisce attraverso attività di divulgazione, di sensibilizzazione e una raccolta fondi grazie alla vendita di braccialetti colorati il cui ricavato andrà devoluto al WPT.