Non hai il pollice verde? Con queste piante non puoi fallire

Se anche tu hai difficoltà col pollice verde e sei un disastro quando si parla di piante abbiamo un consiglio per te. Ecco quelle con cui non puoi fallire.

Piante adatte anche ai principianti possono arricchire casa tua e il tuo terrazzo.

pianta e pollice verde
Pollice verde, ecco le piante se non ce l’hai (RollerCoasterRevolution.eu)

Andiamo a vedere quali sono e dove comprarle.

Piante facili da piantare in terrazzo e giardino

Il desiderio di creare un angolo verde nel proprio spazio esterno, sia esso un terrazzo o un giardino, è comune a molti. Tuttavia, la scelta delle piante adatte può sembrare una sfida. Fortunatamente, esistono numerose specie vegetali che non solo abbelliscono l’ambiente ma sono anche facili da coltivare e resistenti alle condizioni meno favorevoli. In questo articolo, esploreremo alcune delle migliori opzioni suggerite da un esperto agronomo per rendere il vostro spazio verde rigoglioso con il minimo sforzo.

pianta e pollice verde
Come scegliere la pianta giusta (RollerCoasterRevolution.eu)

La Lavanda: Un Classico Intramontabile: La lavanda (Lavandula angustifolia) è una delle piante più amate e versatili per qualsiasi giardino o terrazzo. Conosciuta per i suoi campi colorati in Provenza ma anche diffusa in Italia, come nel Piemonte, questa pianta offre una fioritura generosa e profumata. Resistente alla siccità, richiede una potatura annuale per mantenere la sua forma compatta ed evitare che diventi troppo grande. Alta circa 60-80 centimetri, crea bellissimi cuscinetti fioriti di sicuro impatto visivo.

Verbena Bonariensis: L’Amica delle Farfalle: La verbena bonariensis è una scelta eccellente per chi desidera attirare le farfalle nel proprio giardino. Questa pianta presenta fioriture violacee su steli slanciati ed è estremamente resistente alle condizioni climatiche avverse. Non necessita di irrigazioni particolari e si adatta bene sia al pieno sole che alla mezz’ombra, dimostrando grande versatilità.

Gaura Lindheimeri: Fioriture Estive Senza Sforzo: La gaura lindheimeri è apprezzata per le sue lunghe fioriture estive che variano dal bianco al rosa. Particolarmente indicata per chi cerca soluzioni a bassa manutenzione, questa pianta non richiede irrigazioni frequenti dopo l’impianto iniziale ed è capace di attrarre numerosi insetti benefici.

Perovskia: Generosità Fiorita: Simile alla lavanda ma ancora più resistente e generosa nella fioritura, la Perovskia regala spettacoli violacei con foglie dal caratteristico colore glauco-biancastro. Ideale per creare cespugli larghi e densi nei punti focali del giardino.

Neemone Japonica: Eleganza Orientale: Proveniente dal Giappone, la neemone japonica offre bellissime fioriture simili a margherite che possono arricchire bordure o aiuole con un tocco di eleganza orientale.

Dargenia Cordifolia: Bellezza Ombrosa: Per le zone più umide e ombreggiate del giardino si consiglia la dargenia cordifolia con le sue grandi foglie verdi persistenti tutto l’anno e spettacolari fioriture primaverili rosa.

Echinacea Purpurea: Margheritone Medicinale: L’Echinacea purpurea non solo regala splendide margheritone violacee ma ha anche proprietà officinali note da secoli. Perfetta nelle bordure fiorite dove può mostrare tutta la sua bellezza durante l’estate.

Stipa Tenuissima: Movimento ed Eleganza: Conosciuta come capelli d’angelo grazie alle sue lunghe foglie sottilissime che ondeggiano al vento, la stipa tenuissima aggiunge texture e movimento tra le diverse piante del giardino senza richiedere cure particolari.

Rosmarinus Officinalis Prostratus: Profumo Mediterraneo a Cascata: Il rosmarino prostrato differisce dalla varietà comune per il suo portamento strisciante ideale su muretti o come copertura del terreno offrendo profumo mediterraneo oltre a delicate fioriture primaverili.

Sedum Spectabile: Il Carro Armato del Giardino: Infine il sedum spectabile rappresenta una soluzione quasi autosufficiente grazie alla sua incredibile resistenza alle avversità climatiche compresa la siccità estiva; perfetto quindi nelle bordure all’inglese dove può brillare con le sue dense infiorescenze estive.

Queste sono solo alcune delle molteplici opzioni disponibili quando si tratta di scegliere piante facili da coltivare in terrazzo o in giardino; tutte caratterizzate dalla loro resilienza e capacità di offrire splendide visioni floreali con minimale intervento umano.

Impostazioni privacy